Latte alla portoghese

Il latte alla portoghese, è uno dei dolci della mia infanzia, mia nonna lo chiamava ” budino” e lo preparava sempre per qualsiasi occasione.
Un dolce veloce e facile da fare, che non richiede un grande impegno.

Ingredienti

Dose per uno stampo da 15 cm di diametro ( 4/5 persone)

  • 4 uova intere
  • 5 cucchiai di zucchero
  • 250 ml di panna fresca (se non volete mettere la panna
  • aggiungete lo stesso equivalente in latte)
  • 250 ml di latte intero fresco
  • sale un pizzico
  • la scorza di mezzo limone
  • 1 bustina di vanillina
  • 4 cucchiai di zucchero per il caramello

Procedimento

In uno stampo metallico mettete 4 cucchiai di zucchero e 1 di acqua, ponetelo sul fuoco a fiamma bassa fino a che lo zucchero non si sarà caramellato.
In un pentolino portate ad ebollizione il latte e la panna con le scorze del limone, spegnete e lasciate raffreddare.
In una ciotola rompete le uova, uniteci il sale, lo zucchero e lavorate il tutto per un paio di minuti,
aggiungete il latte e la panna senza le scorze di limone sempre mescolando.
Versate il composto nello stampo e mettete a cuocere in forno a 180°/190° per circa 40 minuti.
Fate freddare completamente il vostro latte alla portoghese prima di toglierlo dallo stampo.

 

 

2 comments

  1. Oioiii e voglio mettermi a dieta….ma non resisto!! Lo devo fare questo dolcino bono bono?

  2. Eva la dieta può aspettare … questo va fatto ma sopratutto va mangiato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *