Straccetti di pollo alla melagrana

La melagrana fin dall’antichità è stata considerata un simbolo ben augurale per portare fecondità e tanta fortuna.
In cucina può essere utilizzata per preparare, salse, sughi, sciroppi, gelatine, marmellate e tanto altro ancora.
Il periodo di raccolta della melagrana è l’autunno.

Ingredienti

Per 4 persone

  • 600 g di petto di pollo
  • 2/3 melagrane
  • farina
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • sale
  • pepe
  • olio EVO

Procedimento

Sgranate la melagrana, schiacciatene i suoi chicchi per ottenerne il succo, utilizzando uno schiacciapatate.
Il succo ricavato mettetelo da parte, lasciate qualche chicco intero per la decorazione.
Tagliate il petto di pollo a tocchetti e infarinatelo.
Rosolatelo in padella con un filo d’olio, saltatelo e poi sfumate con del vino bianco.
Lasciate evaporare e aggiungetevi il succo della melagrana, il pepe e mescolate, abbassate la fiamma e fate cuocere fino a salsa addensata.
Salate solo a fine cottura.
Al momento di servire decorate con i chicchi di melagrana che avete lasciato da parte.

2 comments

  1. Ottimi!!! Come devo fare per diventare tua follwer, considerato che il tuo blog non è sul modello blogspot?

    1. Ciao Simonetta adesso puoi diventare mia Follower, entrando nel blog troverai l'icona unisciti a questo sito.
      Un abbraccio grandissimo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *