Fiori di zucca fritti fritti fritti

Uno dei miei film preferiti in assoluto è “La vita è bella”, ogni volta che preparo i fiori di zucca fritti, mi torna in mente la scena del ristorante, dove Guido con grande abilità, intuito e grazie alla scelta dei vocaboli e alla mimica facciale, riesce a indurre il cliente ad ordinare l’unico cibo che c’è a disposizione, facendoli per giunta credere di aver scelto fra un’ ampio menu.

“Mi dispiace perché i funghi fritti fritti fritti erano veramente eccezionali”

Io oggi vi propongo … dei FIORI fritti fritti fritti veramente eccezionali.

Ricetta facile e gustosa … 
Una semplice pastella senza lievito ne uova.

Continue reading “Fiori di zucca fritti fritti fritti”

Zuppa imperiale

So che siamo in piena estate e che fa caldo per pensare alle minestre in brodo, ma questa sera sono in vena di ricordi e visto che mi son beccata il mal di gola, ho pensato a mia nonna e a ciò che mi avrebbe preparato, sicuramente una super calorica zuppa imperiale, cotta in un buon brodo caldo.

La zuppa imperiale è un piatto tipico della tradizione culinaria Bolognese.
E’ un primo piatto molto semplice da preparare e ideale per le fredde giornate invernali.
Di questa zuppa ne parla anche Pellegrino Artusi nel suo “La scienza in cucina e l’arte di mangiar bene”, anche se la chiama “minestra di semolino composta”.
Questa energetica e sostanziosa minestra mi riporta inevitabilmente alla mia infanzia, quando durante le feste mia nonna era solita preparala insieme ai tortellini e ai passatelli.

Continue reading “Zuppa imperiale”

Mani

Non ho mai conosciuto la mamma di mia nonna …
 Me ne ha però sempre parlato, raccontandomi di lei e di quando era bambina.
” La mia mamma sai … aveva due mani d’oro”.
Ogni volta che rivedo questa foto che ritrae i suoi genitori … penso a quelle mani.
Mani che in tutta la loro vita hanno toccato e fatto tanto.
Mani che hanno lavorato la terra che son riuscite nonostante la miseria, a metter sempre qualcosa in tavola.
Mani che hanno stretto forte un uomo e ancor di più i loro otto figli.
Mani che hanno accolto la vita e accompagnato la morte.
Mani che sapevano di terra, di pane e d’amore.
ccc
 Nella foto i miei bisnonni Federico e Adele

Pesto alla Genovese

Estate/Basilico … Basilico/Pesto alla Genovese …
Per preparare un buon pesto dovete innanzitutto rispettare le giuste dosi e sopratutto fare attenzione all’ordine in cui si mescolano gli ingredienti.
Il pesto va preparato con tutti gli ingredienti a temperatura ambiente e la sua preparazione non può richiedere troppo tempo perché altrimenti il basilico annerisce e diventa amaro.

Continue reading “Pesto alla Genovese”

Panzanella

In estate non c’è cosa più fresa e gustosa di un bel piatto di panzanella, o come la chiamava mio nonno “pan molle”.
Piatto povero della tradizione contadina che racchiude in se tutta l’essenza toscana.
Nato per riutilizzare il pane raffermo che veniva messo in ammollo nell’acqua, poi strizzato e condito con le verdure dell’orto.
Pane rigorosamente sciapo, cipolla, pomodori, cetrioli, conditi con aceto, olio rigorosamente toscano, sale, pepe e qualche foglia di basilico.

Continue reading “Panzanella”