Impasto per pizza con lievito madre

Il lievito madre rende la pizza più croccante, leggera e digeribile.
La preparazione della pizza con questo tipo di lievito richiede un po più di tempo a causa della sua lievitazione.
Il profumo, il sapore e sopratutto, la digeribilità della pizza impastata con il lievito madre sono superiori a quelli risultanti dall’impasto tradizionale.

Ingredienti

per 4 persone

Rinfrescate il lievito madre la sera precedente e poi, la mattina successiva, impastare la pizza con le seguenti proporzioni.

  • 500 g di farina 0 (potete anche utilizzarne 250 g di 0 e 250 g di manitoba).
  • 150 g di pasta madre
  • 2 cucchiaini di sale
  • 200 ml di acqua tiepida
  • 15 ml di olio extravergine d’oliva
  • 1 cucchiaino di zucchero

Procedimento

Fate sciogliere il lievito madre in una ciotola aggiungendo l’acqua tiepida.
A poco a poco versate la farina, lo zucchero e l’olio, solo alla fine aggiungete anche il sale.
Impastate il tutto a mano o con l’impastatrice.
Fate lievitare l’impasto ottenuto ricoperto con un telo, in un luogo caldo come ad esempio il forno spento.
Lasciate che l’impasto raddoppi, impiegherà circa 4 ore.
Formate 4/6 palline di pasta e riponetele su di un piano, copritele e lasciatele riposare per altre 4 ore.
A questo punto potete preparare le vostre pizze e farcirle come più vi piace.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *