Pesto rosso

Ecco la mia variante del Pesto alla Siciliana … per me in versione Vegan.
Un sugo molto profumato e gustoso che porta in tavola il sole e i colori dell’estate.

Ingredienti

  • 500 g di pomodorini a grappolo tipo pachino
  • 1 mazzetto di basilico solo le foglie
  • 100 g di pinoli (oppure 50 g di pinoli e 50 g di mandorle spellate).
  • 1 spicchio d’aglio
  • 6/7 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • peperoncino q.b.
  • 150 g di tofu  al naturale
  • sale marino grosso q.b.

Preparazione

Immergete per 30 secondi i pomodorini in acqua bollente e poi togliete loro la pelle.
Apriteli e privateli dei semi.
Lavate ed asciugate bene le foglie di basilico.
Aggiungete tutti gli ingredienti nel frullatore: pomodori, basilico, aglio, sale, l’olio un po alla volta, pinoli, mandorle, peperoncino e in fine il tofu.
Frullate fino ad ottenere la consistenza desiderata.
Il sugo può essere conservato in frigo per 2/3 giorni, altrimenti potete congelarlo.
Quando lo utilizzate come condimento della pasta, aggiungete un po di acqua di cottura per renderlo ancora più cremoso.

 

 

One comment

  1. bella idea quella di usare il tofu per rendere la ricetta adatta a tutti! deve rendere ancora più cremoso il tuo pesto… brava Coralba! buon fine settimana 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *