Sformato di Lenticchie

Uno dei legumi che più caratterizza le festività Natalizie, simbolo di buon auspicio per l’anno nuovo, le lenticchie sono il piatto d’obbligo del menu di San Silvestro.
Un appuntamento scaramantico sulle nostre tavole, per attrarre la buona sorte a Capodanno.
Quindi, seguendo il detto “Tentar non nuoce e al limite male non fa”, ecco la mia versione da portare in tavola per il cenone di San Silvestro.

Ingredienti

  • 500 gr di lenticchie
  • Besciamella q.b.
  • Burro q.b
  • Pecorino Grattugiato
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • 2 uova
  • 1 spicchio d’aglio

Procedimento

Lavate le lenticchie, mettetele in una pentola con lo spicchio d’aglio e ricopritele di acqua.
Cuocete le lenticchie a fiamma bassa per circa 20 minuti, dovranno aver assorbito completamente il liquido di cottura.
Buttate via l’aglio, regolate di sale e di pepe e mettetele da parte.
Preparate la besciamella. Troverete come farla qui: Besciamella.
Sbattete le uova e incorporatele alle lenticchie.
Imburrate uno stampo a vostra scelta e versateci il composto, ricoprite con la besciamella e il formaggio grattugiato.
Infornate a 180 ° per 20/25 minuti.
Il vostro sformato è pronto per essere servito.

E Voi come preparerete le lenticchie per il cenone di San Silvestro?
Aspettando le vostre gustose ricette … Auguro a tutti Voi un Felice e Sereno 2016!

Coralba

 

sformato di lenticchie 1 corretta

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *