Banana Bread #classico&vegan

Il Banana Bread è un Plumcake soffice e profumato di origine anglosassone, giunto alla mia attenzione grazie ad un amico che lo ritiene il proprio Comfort Food.
Allora abbiamo deciso di prepararlo a 4 mani e in due versioni, quella classica e quella vegana, simbolo per noi, di due realtà che posso coesistere perfettamente in armonia, dando vita a qualcosa di buono e di bello.

Questa è una delle tante cose che amo delle cucina … Può diventare un privee, dove cucinare in e per due e dove sperimentare sempre qualcosa di nuovo.

Il Banana Bread è oltretutto uno dei dolci che più si presta ad essere trasformato in vegan, grazie alla normale predisposizione delle banane, ingrediente imprescindibile del dolce, nel sostituire le uova negli impasti.

Ingredienti

VERSIONE CLASSICA

  • 3 banane mature
  • 130 g di zucchero di canna
  • 100 g di burro
  • 2 uova
  • 240 g di farina
  • 2 cucchiaini di lievito per dolci
  • 1 cucchiaino di bicarbonato
  • 1 pizzico di sale
  • il succo di 1/2 limone
  • 50 g di gocce di cioccolato (facoltativo)
  • 50 g di gherigli di noci tostate (facoltativo)

VERSIONE VEGAN

  • 4 banane
  • il succo di 1/2 limone
  • 130 g di zucchero di canna
  • 4 cucchiai di acqua
  • 60 ml di olio si semi di girasole
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • 240 g di farina integrale
  • 2 cucchiaini di lievito per dolci
  • 1 cucchiaino di bicarbonato
  • 1 pizzico di sale
  • 50 g  di gocce di cioccolato (facoltativo)
  • 50 g di gherigli di noci tostate (facoltativo)

Procedimento

Sbucciare le banane, schiacciatele in una ciotola e aggiungeteci il succo di mezzo limone.
Amalgamate in una ciotola a parte il burro con lo zucchero di canna, le uova e il sale.
Incorporate adesso le banane, aggiungete la farina, il lievito per dolci e il bicarbonato, mescolate il composto fino a rendrlo omogeneo.
Foderate uno stampo da plumcake con della carta forno e versateci il composto.
Infornate a 180° per 45 minuti.
Una volta pronto lasciate intiepidire e servite.

Procedete nello stesso modo con gli ingredienti per il Banana Bread Vegan.

Banana Bread

Personalmente trovo che questa torta sia buona appena fatta, ma ancora più buona il giorno dopo.

Auguro a tutti voi, di poter sperimentare sempre, in cucina e nella vita.

Coralba

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *