Vellutata di Zucca e Tabasco

Pochi tessuti accarezzano i nostri sensi con una tale intensità e solleticano la nostra fantasia, narrandoci storie di interni opulenti e abiti regali: il velluto con i suoi toni brillanti e la calda sericità, ha questa dote.
Lucido e morbido al tatto, ma anche prezioso e delicato, spesso arricchito con lamine d’oro o d’argento.
Allo stesso modo la Vellutata deve essere in grado di trasmettere queste sensazioni attraverso i nostri organi di senso.
La vellutata è composta solamente da due, massimo tre tipi di verdure e gli abbinamenti classici sono in genere: patate-porri, zucchine-patate, carote-patate.
Per legare gli ingredienti e dargli una struttura più appetitosa e morbida a fine cottura si aggiunge panna da cucina o tuorli d’uovo.
La Vellutata di Zucca, delicata e confortevole, con il suo profumo autunnale e la sua consistenza inconfondibile, è un primo piatto ideale per scaldare cuori e palati nelle sere più fredde, la sua allure elegante la rende ideale anche per cene sofisticate e occasioni speciali.
Per dare a questa vellutata un tocco stuzzicante, ho deciso di aggiungere del Tabasco, salsa estremamente piccante preparata con peperoncini ,sale ed aceto.

Troverete questo piatto estremamente piacevole, scoprendo la dolcezza della zucca, la delicatezza del velluto e l’intensità del Tabasco.
Un piatto per me estremamaente Alchemico, come la persona per cui l’ho cucinato!

Ingredienti

PER 4 PERSONE

  • 1 kg e 1/2 di Zucca già pulita
  • 1 cipolla bianca
  • 1 lt di brodo vegetale
  • 1 pizzico di peperoncino in polvere
  • 3 cucchiai di olio Evo
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • 2 cucchiaini di tabasco
  • 40 ml di panna da cucina

Procedimento

Preparate il brodo vegetale e mettetelo da parte.
Pulite la cipolla e tagliatela finemente.
Scaldate l’olio in una casseruola capiente e aggiungeteci la cipolla facendola soffriggere per qualche secondo, fate attenzione a non farla bruciare, deve solo imbiondire.
Pulite la zucca privatela della buccia, dei semi e tagliatela a cubetti, versatela nella casseruola e fatela insaporire qualche minuto insieme alla cipolla.
Aggiungete una parte di brodo fino a coprire completamente la zucca e portate a cottura mescolando spesso.
Dopo circa 30 minuti la zucca dovrebbe risultare morbida, a questo punto potete frullare il tutto con un mixer ad immersione.
Regolate di sale e di pepe, incorporate al composto la panna, il peperoncino, il tabasco e frullate ancora per qualche secondo.
Se il composto ottenuto appare troppo sodo aggiungete altro brodo vegetale e frullate, dovrete ottenere una crema liscia ed omogenea.
La vostra Vellutata è ormai pronta!

zucca-e-tabasco

Io adoro le vellutate e Voi?
Amo sperimentare sempre nuovi abbinamenti, capaci di esaltare il gusto ed il sapore di ogni ingrediente.
Se anche voi siete come me, degli Alchimisti in cucina, fatemelo sapere lasciando un commento qui sotto.

Coralba

2 comments

  1. IO ADORO le vellutate, sono contenta di essere in stagione.
    mai provato l’abbinamento con il tabasco… proverò!
    un abbraccio

    1. duecuorieunalasagna

      Buongiorno Sandra, grazie per il tuo commento e quando hai provato fammi sapere!
      Un abbraccio anche a te.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *