Salsa verde

Il prezzemolo è un erba che va su tutto, sta bene in ogni dove ed è uno degli odori principe nella nostra cucina dove si usano solo le foglie che vanno tolte dal gambo e usate intere o tritate.
Tranne nel tiramisù il prezzemolo va con tutto.
Scherzi a parte, il prezzemolo sta bene con le verdure come i carciofi, le melanzane e le patate; con il pesce come l’orata, il tonno o le seppie; il bagnetto verde (bagnèt verd), la salsa verde da usare con i bolliti alla piemontese è a base di prezzemolo.
Potete anche usarlo sulla carne cruda, come il carpaccio per profumarlo o anche sulla tagliata.
Gli spaghetti con i frutti di mare hanno il giusto tocco se li servite con un pizzico di prezzemolo fresco tritato.
Insomma … mai senza prezzemolo!

Questa sera a casa mia si usa per preparare la: SALSA VERDE che utilizzeremo per accompagnare delle uova sode e del bollito.
Salsa tipica piemontese dove il prezzemolo fa da protagonista.

 

 

Continue reading “Salsa verde”

La Maionese di Petronilla #ceraunavoltalacucina

Sabato 19 Novembre è andata in onda la seconda puntate della mia rubrica intitolata “Cera una volta la cucina”, all’interno del programma radiofonico Sfornellirene, su Whiteradio.

In questa puntata abbiamo parlato degli anni 30 e di Amalia Moretti Foggia, una delle figure femminili che hanno dominato il Novecento.
Donna che durante il periodo fascista, ha contribuito a cambiare la cucina, il rapporto delle donne con il cibo e di conseguenza il paese.
Nata a Mantova nel 1872, fu una delle prime laureate in medicina in Italia.
Curò per anni le rubriche “La parola del medico” e “Tra i fornelli” della Domenica del Coriere, sotto gli pseudonimi del Doot. Amal e di Petronilla.
I suoi scritti sono una delle più preziose testimonianze sulla cucina e sui modi delle casalinghe degli anni 20 e 30.
Petronilla, grandissima cuoca, fa delle sue ricette dei racconti stupendi che sanno di casa e di famiglia.
In un periodo difficile, dove c’era il razionamento, le tessere, la guerra, fame e miseria, lei riesce a consolare e rassicurare le donne, che il piccolo mondo domestico non verrà sgretolato dalle tragedie che incombono.
Dunque, la fame c’era, il tesseramento pure, ma Petronilla cerca di renderli meno drammatici, quasi un gioco, una recita tra amiche.
Racconta di Adalgisa che si preoccupa degli appetiti del consorte, della Giovanna “donna modernissima” che confessa le sue colpe: utilizzare prodotti in scatola.
L’inverno e la miseria avanzano, le donne sono sconvolte dalla fatica e dalla penuria economica e Petronilla adesso insegna loro più che a vivere a sopravvivere e come farlo con gusto.
Lo fa addirittura usando la magia.
E’ infatti un incantesimo quello con il quale strega i palati, mettendo in tavola gli stessi piatti di sempre, ma senza gli ormai introvabili ingredienti.
Crème caramel senza uova ne latte, cioccolata in tazza senza cioccolata, zuppa sena pasta, sughi finti, marmellate senza zucchero, torta Margherita di fagioli e la più famosa di tutte … la maionese senza olio.
E’ questo il merito e la genialità della Dott.sa Amalia Moretti Foggia: essere l’amabile Petronilla che ha aiutato un intera generazione di donne non solo ad affrontare le difficoltà del vivere con una certa leggerezza, ma anche, se non a lenire i morsi della fame, quantomeno a convincerle che fosse possibile farlo. E non è poco.

Petronilla è il ritratto di una donna speciale e oggi che siamo di nuovo in tempi di crisi, di Petronille ce ne vorrebbero molte.

Sulla base di quello che ho letto e di quello che vi ho raccontato, ho deciso che il piatto del Trentennio è senza dubbio alcuno …
La gialla salsa Maionese.

Ovviamente quella di Petronilla con poco olio e poche uova, ma che era in grado di rendere squisiti i pomidori crudi e l’insalata di varie verdure lesse. Continue reading “La Maionese di Petronilla #ceraunavoltalacucina”

Salsa alle verdure

La salsa alle verdure è un condimento molto versatile che io utilizzo spesso, sopratutto quando ho delle verdure rimaste sole solette in frigorifero.
Potete comporla con le verdure che più vi piacciono, o come nel mio caso, con quelle che avete a disposizione in quel momento.
Ideale come condimento per la pasta, ma anche come contorno.
Questa volta, avendo del pane raffermo in dispensa, ho deciso di realizzare una salsa da spalmare su delle bruschette.
Continue reading “Salsa alle verdure”

Sale Aromatizzato alle Erbe

Il sale aromatizzato alle erbe è un ottimo insaporitore che potete preparare in casa a costo zero.
Una ricetta molto profumata, semplice da realizzare che renderà le vostre pietanze molto saporite.
E’ arrivato l’autunno e molte delle mie piante aromatiche in vaso sono pronte per essere raccolte e mantenute in un barattolo per tutto l’inverno, mixarle con il  sale è un ottimo modo per conservarle.
Il sale aromatizzato può essere utilizzato per condire insalata, carne, pesce, brodo e per marinare le pietanze, è inoltre un ottimo alleato per la nostra salute, inquanto, miscelato con erbe aromatiche, ci permette di ridurne il consumo, senza però rinunciare alla sapidità dei nostri piatti.
Potete preparare il vostro sale aromatizzato partendo da del sale marino integrale, grosso o fino a seconda delle vostre preferenze.
Per aromatizzare il sale in modo naturale vi serviranno erbe aromatiche, spezie, o scorze di agrumi.
Non vi resta quindi che lasciare spazio alla fantasia e creare nuovi mix aromatici.

Visto che siamo già in autunno e il Natale si avvicina, potrebbe essere un ottimo regalo “Home Made”.

Continue reading “Sale Aromatizzato alle Erbe”

Pesto alla Genovese

Estate/Basilico … Basilico/Pesto alla Genovese …
Per preparare un buon pesto dovete innanzitutto rispettare le giuste dosi e sopratutto fare attenzione all’ordine in cui si mescolano gli ingredienti.
Il pesto va preparato con tutti gli ingredienti a temperatura ambiente e la sua preparazione non può richiedere troppo tempo perché altrimenti il basilico annerisce e diventa amaro.

Continue reading “Pesto alla Genovese”

Besciamella

La besciamella è una delle salse base per la preparazione di molti piatti.
 E’ originaria della francia ma utilizzata moltissimo anche in italia.
Senza besciamella  per esempio, non ci potrebbero essere le lasagne, quindi non poteva assolutamente mancare questa ricetta nel blog … 
In questo mese, avete imparato a fare la sfoglia, avete imparato a fare il ragù, oggi imparerete a fare la besciamella … e da domani potrete sfornare delle ottime lasagne. Continue reading “Besciamella”