Amore incondizionato dal Sangue #unlibroalmese

Stefano Tesi è un sognatore a cui piace immergersi nella musica e scrivere, ama leggere e fotografare, si commuove volentieri guardando un bel film, non sa cucinare ma, apprezza molto il buon cibo.
Il suo dolce preferito? La torta della nonna.
Una sua debolezza? Il cioccolato fondente.
Ha 38 anni, sposato con Lisa, insieme hanno un bimbo di 5 anni, Francesco.
Scrive e pubblica in totale autonomia il suo primo romanzo per dar forma, finalmente, ad un suo grande sogno.
Non è uno scrittore professionista e non proviene da studi letterati e questo si coglie in alcuni tratti del libro, ma dovete anche pensare che nessun editor ha riletto e corretto la bozza di questo libro e che quindi quello che leggerete è totalmente “farina del suo sacco”.
A mio avviso questa è la parte da premiare.
Un libro che racconta di emozioni che parlano d’amore, un amore composto di tante sfaccettature:
L’amicizia tra due ragazzi, l’amore travolgente tra un uomo e una donna e quello indiscusso ed eterno tra genitori e figli.
Il romanzo affronta due temi attuali ed estremamente complessi, di difficile discussione, il cancro e l’HIV.
Un libro che qualcuno ha definito scontato, ma a parer mio regala ciò di cui oggi ognuno di noi ha bisogno …
Un lieto fine!

Se la mia recensione vi ha incuriositi potete acquistare il libro nella vostra libreria di fiducia oppure online in formato Kindle.

Buona lettura 
Coralba

“Ho sposato una vegana” di Fausto Brizzi #unlibroalmese

Fausto Brizzi scrittore, regista, sceneggiatore e produttore cinematografico e sua moglie Claudia Zanella attrice, ex modella, scrittrice e da poco naturopata.
Sono loro i reali protagonisti di questo libro “HO SPOSATO UNA VEGANA una storia vera, purtroppo.”

Le tragicomiche avventure di un uomo normale, innamorato di una vegana!
Questa la dedica del libro: “A mia moglie Claudia. Sempre, tranne ore pasti.”

Un libro piacevole, divertente e autoironico, dove si racconta la convivenza un po complicata, di un onnivoro di mentalità aperta e una vegana non certo morbida nelle sue convinzioni.
Bellissimo esame delle abitudini di coloro che appartengono al mondo dei vegani che si, vivono con noi, ma mangiano in modo diverso e non solo.
Questo libro è un modo piacevole di voler alleggerire un argomento che è sempre pieno di polemiche, dove le “stranezze” del mondo vegano, vengono raccontate in modo adorabile.
libro scritto con ironia ma senza banalizzare, che durante la lettura, ti porta a domandarti dove finisce la realtà e dove inizia l’artificio letterario, ma credetemi, alla fine del libro, vi renderete conto che è tutto vero.

Ho sposato una vegana è una lettura ricca di aneddoti esilaranti, che apre una finestra sull’universo vegano attraverso uno sguardo esterno, sarcastico e spiritoso, si legge in poco tempo e provoca sorrisi e risate.
E’ praticamente impossibile non abbandonarsi al riso davanti alle vicissitudini di Fausto.

E anche un libro così ha una MORALE: L’amore può tutto!

Non sono vegana, né vegetariana, e sì lo confesso, la bistecca alla fiorentina mi fa impazzire e commetto molto spesso il peccato mortale di pucciare il cucchiaio – e per cucchiaio intendo quello grosso da minestra – dentro il barattolo della Nutella.
Sicuramente morirò molto prima di un vegano, ma sulla base delle mie convinzioni e ribadisco mie … morirò felice.

Ma aldilà delle mie considerazioni personali e visto che viviamo in un paese democratico, rispetto ogni pensiero e stile di vita, anche se in certi momenti gli atteggiamenti estremisti e impositivi di Claudia, gli ho trovati veramente insopportabili.

Concordo però nel fatto che un alimentazione corretta e uno stile di vita sportivo e sano, non solo allungano la vita, ma contribuiscono a migliorare la qualità della vecchiaia.

World-vegan-day_image_ini_620x465_downonlyPhoto Credit www.mariclair.it

Se la mia recensione vi ha incuriositi potete acquistare il libro nella vostra libreria di fiducia oppure online con il 15% di sconto.

Aspetto come sempre i vostri commenti.

Coralba

“Resta sempre qui con me” di Enrico Pasquetti

restasemprequiconme_pasquetti

Non poteva che essere lui, il primo libro, di questa mia pagina.

Un romanzo carico di emozione dove a parlare è sempre il cuore, la storia d’amore che hai sempre sognato.
Riki, Ginevra e Adele, i protagonisti di questo romanzo, ci raccontano, in un intreccio quotidiano di storie e di vite, il loro modo di amare.

Se volete seguire il mio consiglio è possibile acquistare il libro in tutte le librerie Mondadori e Feltrinelli d’Italia.

Coralba